Archive from marzo, 2008
Mar 8, 2008 - Senza categoria    No Comments

Un guanto…

“In amore sa dare estasi, in cambio di tormento, perché si riserva sempre ampi spazi di libertà personale e, quando decide di esserci, fa sentire l’altro come beneficiario del bene supremo. Senza comandare, senza neppure esprimerli, facendoli intuire, ottiene che i suoi desideri o capricci siano soddisfatti: è un manipolatore di natura. Il rapporto servo-padrone è quello che forse, più lo connota. C’è sempre vibrazione, tensione nelle sue storie, coinvolgenti e intense, impegnative per la saldezza dei nervi altrui. Il desiderio di dominio si acquieta, quando trova chi lo assecondi. Si fa allora, protettivo, tenero, devoto.”

Porco cane praticamente descrizione guanto!!!

Mar 6, 2008 - Senza categoria    No Comments

Sull’orlo di una crisi di nervi.

Allora.

Un giorno, tocco il cielo veramente con un’unghia, non con un dito.

Quello dopo, mi sento un pezzo di m***a.

Vorrei stare sempre bene, così, sorrisi e frasi rubate, e invece mi schianto contro quella che effettivamente è la pura nuda e cruda realtà. E proprio quando magari io avrei più bisogno di tenerezza o di dolcezza o comunque di CONSIDERAZIONE, mi vedo trattata a pesci in faccia! E poi magari invece il giorno dopo penso siano solo IMPRESSIONI e paranoie, niente di vero insomma tutto frutto della mia immaginazione!!! Ma posso accettarlo per un mese, due, tre ma sì! Ma di più diventa un’altalena che mi squarta lo stomaco e il cuore…e invece dovrei semplicemente SBATTERMENE perchè è così che si deve fare…altro che pendergli dalla bocca!

Ma davvero è più forte di me. Ok, io mi alzo la mattina e mi guardo allo specchio e mi dico “bene, oggi fai tu la figa, dai del filo da torcere, fatti vedere che NON HAI BISOGNO DI LUI PER SENTIRTI BELLA E DESIDERATA E DESIDERABILE”. Bene bene faccio pace con la mia coscienza (si fa per dire) allo specchio e poi invece PAM PUF PAM come una pera cotta ci cado a piedi pari. Sarò scema? Eh che mi viene da essere triste, tutto qui. Eh che mi sento effettivamente tanto triste, tutto qui.

MALEDETTA PRIMAVERA!

Mar 3, 2008 - Senza categoria    No Comments

Libro

Ho acquistato un libro, HO DECISO DI NON MANGIARE PIU’, di una ragazza di nome Justine.

Compratelo, è un argomento che fa accaponare la pelle, soprattutto per la sincerità con cui viene trattato. Beh, forse andava un attimo approfondito, forse a voler trovare il pelo nell’uovo andrebbe un attimo infarcito -ma non di particolari macabri- magari con piùpunti di vista psicologici. Beh ma in fin dei conti la ragazza ha solo 17 anni e l’esperienza è a dir poco traumatica. Ve lo consiglio vivamente. Io che ho comunque un rapporto di assoluto odio nei confronti del mio corpo, l’ho divorato, ma non mi ha invogliato a diventarlo…anche se un pò ho preso paura perchè mi sono riconosciuta in moolti atteggiamenti…dall’essere psicotica su certe cose alle giornate passate a piangere all’essere stata allegra e tutto d’un colpo essere diventata malinconica.

Ma ho attorno una famiglia molto femminile, e certe cose mi sa che non accadranno a me.

..e poi…non ho più 14 annni…