Archive from febbraio, 2010
Feb 14, 2010 - Senza categoria    26 Comments

un’altalena

altalena1.jpg
Rido
poi piango
Canto
poi piango
Corro
poi piango
Respiro
poi piango
Tiro forte il fiato
poi piango
Penso
poi piango
Fumo
poi piango
Parlo
poi piango
Scrivo
poi piango
sono perfettamente instabile
passo giorni felici
e giorni decisamente bui senza un perché forte
i miei pensieri prendono il sopravvento
le paranoie sono più forti della realtà
è difficile starmi vicino
ma sono così maledettamente complicata
pesante
e assolutamente non leggera
heavier than heaven
maledettamente riflessiva
con un cuore morbido e caldo
e tanto troppo accogliente
con un cuore che vive di vita propria
e che è assolutamente difficile da gestire.
Per me.
Feb 9, 2010 - Senza categoria    15 Comments

Riflettendo

salice piangente.jpgChe belli che sono i salici piangenti…maestosi se ne stanno lì, con i loro rami a lambire l’acqua…stanno così bene. Non fosse per il loro nome che evoca tristezza…

Stasera con la testa me ne sto lì sotto i rami, accoccolata contro il tronco, a sezionare ancora e ancora i miei pensieri che si fanno ogni giorno più insistenti.

Ci sono certezze e incertezze, gioie e dolori, pianti e sorrisi, desideri che restano chiusi in quella scatola a forma di cuore…l’ingoto che è così buio ma invitante, al tempo stesso la certezza dell’abitudine è impagabile.

Cosa diavolo è l’amore? Quello vero, con la A maiuscola ancora esiste? E’ da stupide crederci ancora? E’ da stupide affannarsi alla ricerca di una felicità che forse non esiste?

Ognuno si crea la propria felicità, mi hanno detto…come fai a crearla mi chiedo io se sembra così vicina ma al tempo stesso così distante? Come fai ad afferrarla se sembra lì davanti a te, ma potrebbe essere un gioco di riflessi?

Come ci si deve comportare? Integrità e serietà e testa sulle spalle, o leggerezza e frivolezza senza essere per questo scavezzacollo?

Come decidere che strada intraprendere?

Feb 5, 2010 - Senza categoria    19 Comments

AVVISO IMPORTANTE

I fari fendinebbia, servono per fendere la nebbia, lo dice il nome d’altronde

NON SERVONO PER ACCECARE IL GUIDATORE DELL’AUTO DAVANTI A VOI

I fari retronebbia, servono per segnalare una macchina a chi sopraggiunge dietro di voi

NON SERVONO PER ACCECARE IL GUIDATORE DELL’AUTO DIETRO A VOI

Quindi per cortesia a tutti i patentati che passano di quà, ai non patentati ma conoscenti di patentati

PER FAVORE SPEGNETE I FENDINEBBIA QUANDO SIETE DIETRO AD UNA MACCHINA

PER FAVORE SPEGNETE I RETRONEBBIA QUANDO UNA MACCHINA VI SI ACCODA

PER FAVORE IMPARATE AD USARE ‘STO CAZZO DI FENDI E RETRO NEBBIA

E DIFFONDETE IL VERBO

SI SA MAI CHE QUALCUNO LA CAPISCA, UNA BUONA VOLTA.

Buona giornata! 🙂

Feb 3, 2010 - Senza categoria    8 Comments

…if…

“…I PROMISED YOU I’D NEVER GIVE UP

IF IT MAKES YOU HAPPY

IT CAN’T BE THAT BAD

IF IT MAKES YOU HAPPY

THEN WHY THE HELL ARE YOU SO SAD?…”

(Sheryl Crow, If it makes you happy)

Feb 2, 2010 - Senza categoria    4 Comments

in pratica…

in pratica io cerco di sciorinare a me stessa cose che non esistono…ho un’autonomia di massimo un paio di giorni, poi tutto torna come prima…magari solo per qualche minuto, ma abbastanza per capire che non ce n’è, ancora ci annego in questa cosa. E quindi, sono ancora punto a capo.