Lug 30, 2013 - Senza categoria    No Comments

Arriverà.

Tutti custodiamo un segreto chiuso a chiave nella soffitta dell’anima.

Diffidate dalle donne forti, indipendenti, tutte d’un pezzo. Diffidate da loro, perché celano una moltitudine di cose sotto l’evidente piglio sicuro.

Diffidatene: sono le più fragili. Sono quelle che vorrebbero essere strette forte, cullate, accarezzate come fossero delle preziose gioie, quelle che vogliono essere desiderate così forte da far male, sono quelle che bevono ogni vostra parola, sono quelle che tendono a prosciugarvi l’anima, sono quelle che hanno bisogno di essere continuamente rassicurate, sono quelle che hanno bisogno di un punto fermo, possibilmente presente, per poter respirare.

Nel momento in cui ti soffermi a pensare se ami o no una persona, hai già la risposta.

Diffidate dalle donne forti, indipendenti, tutte d’un pezzo. Diffidate da loro, perché celano una moltitudine di cose sotte l’evidente piglio sicuro.

Diffidatene: sono le più impegnative. Sono quelle che spostano sempre più in là il traguardo, per non doversi fermare a godere di quello che hanno. Sono quelle che avranno bisogno di voi per dissetarsi, per nutrirsi, per sentirsi vive, sono quelle che vi amano così completamente da farvi perdere il senso del tempo e del luogo se mai deciderete di lasciar loro fare, sono quelle che in cambio chiedono solo di essere guardate in quel modo, sono quelle che venereranno il vostro corpo come fosse un tempio, sono quelle che vi travolgeranno con la loro passione.

Diffidate dalle donne forti: sono impegnative.

Diffidate dalle donne forti: sono delicate.

Diffidate dalle donne forti, diffidatene: eviterete di ridurre un cuore a brandelli.

“Sai qual’è il bello dei cuori infranti?”

scossi la testa.

“Che possono rompersi davvero soltanto una volta. Il resto sono graffi”.

 

(virgolettate ed in corsivo, citazione di Zafon)

Arriverà.ultima modifica: 2013-07-30T15:05:00+02:00da cassandrasdream
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento